Sujet
Tornare a panoramica

Magazzino pellet

 

Nella costruzione di sistemi di riscaldamento a pellet, ÖkoFEN ha anche pensato fin dall'inizio la soluzione migliore per l'stoccaggio.

Il know-how e l'offerta sono molto importante per la soluzione migliore di stoccagio. Tutto questo inizia con un corretto dimensionamento e la compatibilità con il sistema per installare e sistema di trasporto e alimentazione.

 

 
1. Magazzino con sistema d‘aspirazione sottovuoto 2. Posizione del locale caldaia e del magazzino dei pellet 3. Dimensioni del magazzino e locale caldaia 4. Come dotare il magazzino e locale caldaia? 5. Raccordi di riempimento
 

 
Dimensione del locale stoccaggio

Dimensione del locale stoccaggio

Il fabbisogno termico dell’edificio indica il dimensionamento del locale stoccaggio. È consigliabile la seguente regola:  per ogni kW di potenza della caldaia = 0,9m³ di locale stoccaggio (inclusi i spazi vuoti). 

Sostanzialmente è meglio che il locale di stoccaggio sia rettangolare e non largo più di due metri. Più affilato il locale più basso lo spazio neccessario per il fondo inclinato che nopn può essere usato.

Svuotamento tramite fondo inclinato

Svuotamento tramite fondo inclinato

Il fondo inclinato garantisce uno svuotamento completo del locale stoccaggio. Lo scivolo del pellet che guinge fino alla coclea d’estrazione posta lungo il centro locale è un metodo affidabile per lo svuotamento. Non è quindi necessaria una pulizia annuale.

Per l’allestimento ottimale di un semplice fondo inclinato,  ÖkoFEN offre gli adatti supporti angolari.

Tenere al riparo dall'umidità

Tenere al riparo dall'umidità

In caso di locali umidi, consigliamo di utilizzare un serbatoio in tessuto sicuro. I pellet assorbono l'acqua. Ciò significa che, se a contatto con acqua e pareti o pavimenti umidi, si gonfiano e diventano inutilizzabili. 

La normale umidità dell'aria, che è presente negli ambienti tutto l'anno in funzione delle condizioni atmosferiche, non danneggia invece i pellet in alcun modo.

ÖkoFEN Gewebetanks

ÖkoFEN Gewebetanks

Sie haben keinen passenden Lagerraum für Pellets zur Verfügung?

 

Kein Problem die Gewebetanks von ÖkoFEN sind nicht nur platzsparend sondern ermöglichen durch das Vakuumsaugsystem die optimale Beförderung zum Pelletskessel. Die Gewebetanks gibt es in 35 verschiedenen Größen und durch das Vakuumsystem ist eine Entfernung von 20 m Entfernung möglich.

 
 
 
torna all‘inizio
 

 
<strong>Ingrandimento dell'immagine</strong>

2. Magazzino con sistema d‘aspirazione sottovuoto

Il magazzino può essere installato anche all’esterno in un edificio adiacente alla casa.

 
 
 
torna all‘inizio
 

 

3. Posizione magazzino pellet e locale caldaiaie

I pellet di legno vengono forniti con un’autocisterna e soffiati dentro il magazzino. Queste autocisterne dispongono di un tubo di pompaggio di max. 30 m di lunghezza. Il magazzino (ovvero il raccordo di riempimento)
deve quindi trovarsi a max. 30 m di distanza dall’ingresso dell’edificio.

 
<strong>Ingrandimento dell'immagine</strong>

Anche il locale caldaia dovrebbe essere adiacente ad un muro esterno in modo da poterlo riempire e svuotare direttamente. In caso di locale caldaia interno, portare un tubo di ventilazione (min. 200 cm²) fino al muro esterno.

AVVISO:

Sostanzialmente i magazzini muarati devono essere „asciutti“. L‘umidità gonfia il pellet e lo rende inutilizzabile. Nei locali umidi  consigliamo di usare il nostro Serbatoio in tessuto Flexilo.

 
<strong>Dimensioni del magazzino del pellet</strong>

Impianto elettrico:

Nel magazzino del pellet non devono essere installati interruttori elettrici, prese, lampade, cassette di distribuzione o simili.

 
torna all‘inizio
 

 

4. Dimensioni del magazzino e locale caldaia

Di norma, il magazzino del pellet dovrebbe essere di forma rettangolare, la larghezza non dovrebbe superare i 2 metri. Ad esempio: 2 m x 2 m oppure 1,5 m x 2,5 m Più stretto il locale è minore sarà lo spazio inutilizzato. La dimensione richiesta del magazzino dipende dal fabbisogno calorifico dell’edificio. 

Tenendo in considerazione il volume del locale non utilizzato si ottiene la seguente regola empirica:


per 1 kW di fabbisogno calorifico = 0,6 m³ di volume del magazzino (incluso lo spazio inutilizzato)

 

Esempio:

Casa unifamiliare con un fabbisogno calorifico di 15 kW x ca. 250 kg/kW = 3.750 kg di pellet/anno

 

10 kW fabb. calorifico x 0,9 m3  = 9 m3 volume magazzino (incluso lo spazio inutilizzato)
9 m3 / 2,5 m (altezza magazzino)  = 3,6 m2 superficie magazzino
Dimensioni consigliate  = 2 m x 2 m = 4 m2 superficie magazzino
L x B x H x 2/3  = 6,7 m3 volume utilizzabile (V)
V x 650 kg  = 4.355 kg di pellets
 
torna all‘inizio
 

 

5. Come dotare il magazzino e locale caldaia?

Pareti:

La resistenza al fuoco delle pareti e del soffito el magazzino dei pellet e della caldaia deve essere conforme alla classe REI 90. I muri perimetrali devono reggere al peso del pellet (peso ca. 650 kg/m³). Le pareti devono essere costruiti fatti in regola d‘arte. I soffitti devono esssere realizzati in modo che il pellet non viene inquinato da pezzi della parete.

 

Pianta- Magazzino pellet

<strong>Ingrandimento dell'immagine</strong>
 

Sezione - magazzino pellet 

 
<strong>Ingrandimento dell'immagine</strong>
 
 
<strong>Ingrandimento dell'immagine</strong>

 

Porte:

Come per tutti gli altri impianti di riscaldamento, la porta della caldaia e la porta del magazzino dei pellet devono essere del tipo tagliafuoco (min. T 30), devono aprirsi verso l’esterno ed essere provviste di guarnizione. Sul lato interno della porta del magazzino dei pellet vanno sistemate delle tavole di legno o dei montanti verticali, affinché i pellet non premano contro la porta.

 
<strong>Ingrandimento dell'immagine</strong>

 

Fondo inclinato:

Affinché il magazzino del pellet possa essere svuotato completamente, consigliamo di montare nel magazzino un fondo inclinato. Per la costruzione forniamo dei supporti angolari che facilitano notevolmente il lavoro.

 
torna all‘inizio
 

 

6. Raccordi di riempimento

 
<strong>Ingrandimento dell'immagine</strong>

Raccordi di riempimento:

Il pellet viene soffiato direttamente nel magazzino, dal quale viene contemporaneamente aspirata l’aria.

 

Per questo, vengono utilizzati due „bocchettoni di caricamento” provvisti di coperchio (1 x mandata + 1 x aspirazione) ÖkoFEN fornisce il set completo di bocchettoni di riempimento, eventuali tubi o curve di prolunga, coperchi e fascette di messa a terra. A cura del cliente deve essere

eseguito un attraversamento nella parete con un diametro di 125 - 150 mm. Consigliamo di utilizzare un tubo in PVC con diametro 125 - 150 mm il quale va murato o cementato. I bocchettoni devono essere messi a terra.

 
 
 
torna all‘inizio
 

Nuova costruzione

Calore efficace, comodo e conveniente

Modernizzazione

Testato e moderno sistema di riscaldamento

Grandi progetti

Il potenziale chiamato "efficienza"

Instalatori, Planificatori & Architetti

Unico come l‘idea

GALERIE ÖFFNEN